ranktrackr.net

 

       Perchè volare quando puoi navigare
Imposta VolainRete.it come pagina iniziale !Aggiungi questo sito ai preferiti

 

 

 Ti trovi su:  

 

Come installare linux su penna usb

  La possibilità di portare con sé in una penna usb un sistema operativo ovunque può essere un vantaggio innegabile. Infatti non è tanto il sistema operativo in sè che può far la differenza in situazioni di emergenza ma gli innumerevoli strumenti che esso mette a disposizione degli utenti. Da questo punto di vista Linux può essere uno strumento insostituibile. Avendo a disposizione un sistema operativo a se stante su pendrive si potrà avviare pc con sistema in panne ed tentare di ripristinarne il funzionamento oppure recuperare dati copiandoli o masterizzandoli su cd.
Esistono diverse distribuzioni Linux adatte allo scopo, in questa guida verranno esaminate Slax, e Movix. perchè hanno una procedura atomizzata per creare una chiavetta adatta all'avvio di un Sistema Operativo.

Regole generali  
Per avviare un sistema operativo nella chiavetta prima di tutto bisogna impostare il sistema operativo in modo da avviarvi da dispositivo USB Nel caso di pc datati crearsi un floppy per l'avvio da usb usando il file immagine bootusb
Poi bisogna preparare la penna  non è sufficiente copiare i suoi file. Bisogna anche modificare un'area riservata della chiavetta chiamata Mbr, che il pc usa per capire se la lettera di unità è avviabile. L'Mbr registrato in fabbrica nelle chiavette Usb segnala che l'unità non è avviabile, quindi deve essere sostituito da uno nuovo. Ogni distribuzione Linux segue una procedura diversa per farlo, ma tutte prevedono la formattazione della chiavetta. Per questo motivo, prima di proseguire, bisogna trasferire su un Cd-Rom o nell'hard disk del Pc i dati che si vogliono conservare. Se la chiavetta ha una capacità di 256 Mbyte si può scegliere qualsiasi distribuzione Linux, mentre se la capacità è inferiore consigliamo di usare Slax. I requisiti del Pc non sono importanti; la Cpu può essere anche un vecchio Pentium, ma la quantità di memoria Ram non dovrebbe essere minore di 128 Mbyte

Slax. Si tratta di una riduzione della distribuzione Debian, che si trasferisce sulla chiavetta in due passaggi: prima si masterizza in un Cd-Rom il file immagine del sistema operativo, e poi si trasferisce il contenuto del Cd nella chiavetta usando un programma d'installazione speciale.Il file immagine di Slax si trasferisce nel Cd-Rom usando un qualsiasi programma di masterizzazione, per esempio Nero Burning Rom. Avviare Nero o altro programma di masterizzazione ed scrivere l'immagine. Selezionare il file di Slax con estensione Iso, che ha una dimensione di circa 200 Mbyte, e portare a termine la procedura di scrittura. Spegnere il pc ed riavviare il computer da Cd-Rom lasciando il cd masterizzato nel lettore. Una volta concluso il test iniziale del Bios il Pc dovrà avviarsi dal Cd-Rom mostrando la schermata di Slax, che invita a premere Invio per proseguire. ica di avvio e spostare la voce del Cd-Rom in cima all'elenco, quindi salvare la modifica e riavviare. Slax è una distribuzione in lingua inglese, perciò tutti i messaggi e la posizione delle lettere accentate della tastiera sono quelli tipici di questa lingua. Arrivati alla richiesta di login, digitare root e poi la password toor Subito dopo digitare startx seguito da Invio. Dopo qualche istante compare il desktop di Slax. Se lo schermo diventa nero o il monitor mostra un messaggio di errore fuori frequenza, Slax non è compatibile con il proprio hardware e sarebbe necessaria una riconfigurazione manuale per adattarlo. Al termine del caricamento, inserire la chiavetta Usb nella presa del computer. Apriamo l'icona a forma di casa sul desktop e avviare l'icona Installer. La finestra del programma d'installazione ha tre caselle. Nella casella Source appare la scritta /boot, in quella Install to la scritta /dev/sda1 e in Write Mbr to la scritta /dev/sda. Se la casella Install to è vuota, Slax non ha riconosciuto la chiavetta Usb: provare a inserirla in un altro connettore Usb del computer, oppure a usarne una di marca diversa. Fare clic su Install per trasferire il sistema nella chiavetta, dopodiché si può chiudere la sessione. Una volta tornati alla riga di comando, premere il pulsante di reset del Pc o impartire il comando shutdown -h now Estrarre il Cd lasciando collegata la chiavetta: è già pronta all'uso.

La prima parte dell'installazione di Movix è identica a Slax: bisogna masterizzare il file prelevato da Internet e usare il Cd per avviare il computer, anche se a differenza di Slax può essere necessario premere Invio durante il caricamento del sistema operativo per far sparire eventuali messaggi di errore. Al termine apparirà il menu principale di Movix: premere e tenere premuto il tasto Alt di sinistra, e premere il tasto F3. Apparirà un messaggio di richiesta d'ingresso nella console, a cui bisogna rispondere premendo Invio. Inserire la chiavetta Usb e impartire il comando @cod:install.pl per avviare la procedura guidata d'installazione, che è completamente automatica: basta premere più volte il tasto Invio per farla avanzare. Purtroppo Movix non supporta tutte le chiavette Usb. Se la procedura non inizia a copiare i file dal Cd, ma termina con un errore, provare a usare una chiavetta differente. Si può usare qualsiasi pen drive con capacità pari ad almeno 64 Mbyte.

 

Condividi questa pagina:
 
 

 Box ricerca interno

Google

VolainRete

     

---

 


 

Categorie del sito

Fai il pieno gratis