ranktrackr.net

 

       Perchè volare quando puoi navigare
Imposta VolainRete.it come pagina iniziale !Aggiungi questo sito ai preferiti

 

 

 Ti trovi su:  


    Linux  

linus_benedict_torvaldsTutto ha inizio nel Luglio del 1991,quando uno studente universitario finlandese, Linus Benedict Torvalds (nella foto), iniziò a sviluppare un sistema operativo compatibile con Unix e capace di girare sui processori 386 di Intel (antenato degli attuali Intel Pentium e Amd). Unix era (ed è tuttora) il sistema operativo prediletto in ambito accademico e industriale, utilizzato per lo più sui potenti supercomputer di università e imprese, poco adatto quindi per i modesti PC di IBM che proprio in quel periodo cominciavano a diffondersi e che preferivano utilizzare un più semplice Ms-dos (antenato dell'attuale Windows).
Linus iniziò il suo progetto partendo dai sorgenti di Minix, una piccola versione di Unix utilizzata per scopi didattici, e nel giro di qualche mese rilasciò pubblicamente la prima versione funzionante di Linux, la 0.02, si trattava di un sistema minimo, con poche funzionalità di base.
L'intuizione geniale di Linus fu quella di rilasciare pubblicamente il codice sorgente della sua opera (ormai completamente indipendente da Minix), attirando l'interesse e la curiosità di un gran numero di sviluppatori provenienti dalle più svariate parti del pianeta. Ben presto si è venuta a creare una vastissima comunità di programmatori, ed il loro lavoro instancabile, fatto più per passione che per denaro, ha consentito a linux di diventare nel giro di pochi anni un sistema operativo completo, stabile ed efficiente.
Quando parliamo di Linux, ci riferiamo solamente al cosidetto “kernel”, cioè a quella parte di un sistema operativo che sipinguino_linux occupa della gestione delle risorse hardware della macchina.Un sistema completo deve però comprendere anche tutta una serie di utility software che permettano all'utente di interagire con il kernel(un interfaccia grafica o testuale,un file manager, ecc).
Un utente Windows non si pone questi problemi poiché tutto ciò di cui ha bisogno è integrato nel sistema operativo stesso,  in Linux le cose funzionano diversamente, queste utility sono generalmente programmi indipendenti dal kernel, e molti di questi software fanno parte del progetto GNU sviluppato dalla Free Software Foundation, associazione nata con lo scopo creare e diffondere la filosofia del “software libero”( intesa come la possibilità data agli utenti di distribuire e modificare il software a seconda delle proprie esigenze), per questo in genere è preferibile parlare di sistema GNU/Linux per definire un sistema operativo completo basato sul kernel Linux.
Oramai Linux è una realtà ,la sua stabilità e il suo rapporto prezzo-prestazioni favorevolissimo lo rendono una valida scelta per i più svariati campi di applicazione, dai server di rete alle workstation multimediali.
Il settore in cui si sono riscontrati maggiori problemi alla diffusione di Linux è stato quello dei desktop, un po' per il monopolio microsoft, un po' per la diffidenza degli utenti..Molto spesso Linux viene descritto come un sistema complesso e poco user-friendly, e probabilmente fino a qualche tempo fa ciò era vero, ma negli ultimi anni sono stati fatti grossi passi avanti, ed ormai linux è veramente alla portata di tutti.
Un grosso contributo in questo senso lo hanno dato le “distribuzioni”,cioè sistemi completi e pronti per essere installati. Tutte le distribuzioni utilizzano lo stesso software di base(kernel Linux + utility GNU), a cui si aggiungono un programma d'installazione, un' interfaccia grafica, un sistema di gestione dei pacchetti software e tutta una serie di programmi utili per l'utente comune (Editor di testo,Browser ,Player audio/video) e per l'utente avanzato (Compilatori, Server di rete). Le distribuzioni sul mercato sono veramente tante, pronte a soddisfare ogni tipo di utenza: un utente che proviene dal mondo Windows si troverà particolarmente a suo agio con distribuzioni come Mandriva, Suse o RedHat che offrono una serie di procedure guidate che aiutano l'utente ad installare, configurare e amministrare il sistema con pochi click del mouse; un utente che invece vuole conoscere in profondità il proprio sistema e non ha paura di una shell (interfaccia testuale) o di mettere le mani su un file di configurazione probabilmente preferirà una Slackware o una Debian.
Molto utili sono anche le distribuzioni live su cdrom come Knoppix, queste permettono all'utente di prendere confidenza col sistema senza installare nulla sul disco rigido, basta avviare il PC dal cd (attivando l' apposita opzione dal bios) ed si avrà a disposizione un sistema Linux completo e funzionante. Questa soluzione, per quanto comoda, non permette però alcun tipo di personalizzazione del sistema, nè l'installazione di altri programmi non contenuti sul cd ed è inoltre piuttosto lenta a causa dei limiti imposti dalla velocità di lettura delle unità cd-rom. Pertanto per poter apprezzare in pieno tutte le potenzialità di linux è consigliabile cimentarsi in un'installazione “reale”, una qualsiasi distribuzione andrà bene, per eventuali problemi basta fare un giro per la rete, qui si può trovare  davvero di tutto, guide, tutorial, faq, news oltre ad una vastissima comunità di utenti sempre pronti ad aiutare un neofita in difficoltà.
                                                                                                                                                                  

Ecco una serie di link utili: 
 

Appunti di Informatica Libera    I mitici appunti linux di Daniele Giacomini
Da windows a Linux Un libro da scaricare gratuitamente ideale per il neofita by Paolo Attivissimo
http://www.linuxhelp.net/linux_downloads/ Linux è open source qui troverete distribuzioni in formato iso pronte da masterizzare
Pluto Project Vasta raccolta di documenti e manuali in italiano
Linux.it    Linux in italia
Freashmeat.net    Qui è possibile reperire una gran quantità di software per linux
sourceforge.net      Anche qui tanto software per tutti i gusti
Kernel.org                                   Sito ufficiale di Linux, qui puoi trovare i sorgenti del kernel sempre aggiornati
 

Condividi questa pagina:
 
 

 Box ricerca interno

Google

VolainRete

     

---

 


 

Categorie del sito

Fai il pieno gratis